ELN 2018
Ematobase.it
Xagena Mappa
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Ofatumumab"

Idelalisib ( Zydelig ), un inibitore selettivo di PI3K-delta, è approvato per il trattamento di pazienti con leucemia linfatica cronica recidivata ( CLL ) in associazione con Rituximab ( MabThera ). ...


Anche se sono state indagate diverse strategie di consolidamento per prolungare la sopravvivenza libera da trattamento nella leucemia linfatica cronica, la maggior parte si sono dimostrate inefficaci ...


Ofatumumab ( Arzerra ) è un anticorpo monoclonale interamente umano che si lega alla proteina CD20. Ofatumumab è attualmente approvato per i pazienti con leucemia linfatica cronica refrattaria, e ha d ...


Nonostante i progressi nel trattamento della leucemia linfatica cronica ( anche detta leucemia linfocitica cronica ), questa malattia rimane in gran parte un tumore maligno incurabile. Gli analoghi de ...


Nei pazienti con leucemia linfatica cronica ( CLL ) o piccolo linfoma linfocitico ( SLL ), una breve durata della risposta alla terapia o anomalie citogenetiche negative sono associate a una prognosi ...


Il trattamento standard dei pazienti adatti al trapianto con recidiva di linfoma a grandi cellule B diffuso ( DLBCL ) si basa sull’impiego di Rituximab ( MabThera ) e chemioterapia a base di Platino, ...


In uno studio di fase III, i pazienti affetti da leucemia linfatica cronica, non precedentemente trattati, hanno raggiunto un miglioramento della sopravvivenza libera da progressione, quando trattati ...


Ofatumumab ( Arzerra ), l'anticorpo monoclonale umano CD20, che si lega a un distinto epitopo da Rituximab, ha dimostrato benefici clinici in monoterapia per i pazienti con leucemia linfocitica cronic ...