ELN 2018
Ematobase.it
Xagena Mappa
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Prednisone"

Lo studio BRIGHT è stato avviato per confrontare l'efficacia e la sicurezza di Bendamustina ( Levact ) più Rituximab ( BR ) con Rituximab più Ciclofosfamide, Doxorubicina, Vincristina e Prednisone ( R ...


La terapia a dose aumentata di Bleomicina, Etoposide, Doxorubicina, Ciclofosfamide, Vincristina, Procarbazina e Prednisone ( BEACOPP intensificato ) migliora la sopravvivenza libera da progressione ( ...


La prognosi del linfoma primario del sistema nervoso centrale ( CNS ) è migliorata con l'uso della chemioterapia ad alte dosi a base di Metotrexato, ma gli esiti del paziente rimangono sfavorevoli. ...


Sulla base dell'attività incoraggiante e del profilo di sicurezza gestibile osservato in uno studio di fase 1, lo studio ECHELON-2 è stato avviato per confrontare l'efficacia e la sicurezza di Brentux ...


Nello studio LYM-3002, l'efficacia e la sicurezza del Bortezomib in prima linea più Rituximab, Ciclofosfamide, Doxorubicina e Prednisone ( VR-CA P) e Rituximab, Ciclofosfamide, Doxorubicina, Vincristi ...


Il trattamento standard per il linfoma follicolare in stadio avanzato non trattato è Rituximab ( MabThera ) più chemioterapia. L'incidenza della trasformazione istologica del linfoma follicolare è st ...


SWOG S0016 era uno studio randomizzato di fase III che ha confrontato la sicurezza e l'efficacia di R-CHOP ( Rituximab più Ciclofosfamide, Doxorubicina, Vincristina e Prednisone ) con CHOP-RIT ( CHOP ...


La radioimmunoterapia rappresenta una opzione potenziale come consolidamento dopo la chemioimmunoterapia nei pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B che non sono candidati al trapianto. Sono ...


Mentre la sarcopenia è stata associata a una sopravvivenza complessiva ridotta nei pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B ( DLBCL ), l'impatto della sarcopenia sulla tolleranza al trattamento ...


Ofatumumab ( Arzerra ) è un anticorpo monoclonale interamente umano che si lega alla proteina CD20. Ofatumumab è attualmente approvato per i pazienti con leucemia linfatica cronica refrattaria, e ha d ...


I pazienti con mieloma multiplo presentano un significativo miglioramento della sopravvivenza quando trattati con Talidomide ( Thalomid ) combinato con Acido Zoledronico ( Zometa ), un bifosfonato, co ...


L’incidenza del linfoma non-Hodgkin è in continuo aumento.In alcuni casi il linfoma non-Hodgkin è associato ad immunodeficienza, ad autoimmunità o a infezioni virali, ma nel ...


Il Rituximab è un anticorpo monoclonale che trova indicazione nel trattamento del linfoma non-Hodgkin ( NHL) a cellule B , a basso grado.Il Rituximab si lega ad una proteina, chiamata CD20, posta sull ...


Il linfoma follicolare è una malattia clinicamente e molecolarmente altamente eterogenea, ma la prognosi si basa prevalentemente su strumenti clinici. Recentemente è stato dimostrato che l'integrazio ...


I pazienti con linfoma double-hit ( DHL ) raramente raggiungono una sopravvivenza a lungo termine dopo la recidiva della malattia.  Alcuni pazienti con linfoma DH sono sottoposti a trapianto aut ...