Alleanza Mediterranea Oncologica in Rete
2017 ASH Meeting on Hematologic
Madrid 22nd congress
isth 2017

Sono stati presentati, durante il 59° Congresso annuale dell'American Society of Hematology ( ASH ) ad Atlanta ( Stati Uniti ), i risultati di una analisi aggregata sui pazienti con linfoma mantellare ...


Idelalisib ( Zydelig ), un inibitore selettivo di PI3K-delta, è approvato per il trattamento di pazienti con leucemia linfatica cronica recidivata ( CLL ) in associazione con Rituximab ( MabThera ). ...


I pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B ( DLBCL ) recidivato non-idonei al trapianto di cellule staminali autologhe ( ASCT ) o con recidiva dopo ASCT hanno una bassa probabilità di guarigion ...


L'attuale trattamento della emofilia comporta frequenti infusioni endovenose di fattori di coagulazione, che sono associati a una protezione emostatica variabile, un carico elevato di trattamento e un ...


L'efficacia clinica della Idrossiaurea ( Onco Carbide ) nei pazienti con anemia falciforme è stata ben stabilita. Tuttavia, i dati sulla sua efficacia clinica nella pratica sono scarsi  È sta ...


L'inibitore del fosfatidilinositolo-3-chinasi-delta ( PI3K-delta ) Idelalisib ( Zydelig ) ha dimostrato di bloccare la segnalazione intracellulare a valle, di ridurre la produzione di chemochine pro-s ...


Sono stati confrontati due regimi di induzione, Idarubicina ( 12 mg/m2/die per 3 giorni ) e Daunorubicina ad alta dose ( 90 mg/m2/die per 3 giorni ), nei giovani adulti con leucemia mieloide acuta di ...


Azacitidina ( Vidaza ) è una terapia standard di prima linea nelle sindromi mielodisplastiche ( MDS ) a rischio elevato. Non si sa se le combinazioni basate su Azacitidina con Lenalidomide ( Revlimid ...


La radioimmunoterapia rappresenta una opzione potenziale come consolidamento dopo la chemioimmunoterapia nei pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B che non sono candidati al trapianto. Sono ...


La combinazione di Rituximab, Bendamustina e Citarabina ( R-BAC ) è risultata estremamente attiva in uno studio pilota del linfoma mantellare, ma il suo utilizzo è stato limitato da un'elevata tossici ...


Sono stati presentati i risultati di una analisi ad interim pianificata di sopravvivenza globale ( OS ) dello studio di fase 3 ENDEAVOR. Lo studio ha raggiunto l'endpoint secondario della sopravvivenz ...


La gestione ottimale dei pazienti con leucemia mieloide cronica in fase cronica con risposta citogenetica non-ottimale rimane indeterminata. E’ stata valutata la sicurezza e l'efficacia del passaggi ...


Lo standard di trattamento di quattro infusioni di Rituximab ( MabThera ) nella porpora trombotica trombocitopenica ( TTP ) acquisita rimane empirico. La deplezione delle cellule B periferiche è cor ...


Mentre la sarcopenia è stata associata a una sopravvivenza complessiva ridotta nei pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B ( DLBCL ), l'impatto della sarcopenia sulla tolleranza al trattamento ...


Il linfoma di Hodgkin ( HL ) classico presenta frequentemente alterazioni genetiche che portano alla sovraespressione dei ligandi di PD-1, indicando una possibile vulnerabilità al blocco PD-1. Lo st ...