Arcaini Ematologia
Passamonti Neoplasie ematologiche
Bringhen - Mieloma
Passamonti: Macroglobulinemia di Waldenstrom

Sono stati valutati gli esiti dei pazienti con linfoma mantellare ( Linfoma a cellule del mantello ) recidivante / refrattario che hanno ricevuto Zanubrutinib ( Brukinsa ) negli studi BGB-3111-AU-003 ...


La Food and Drug Administration ( FDA ) statunitense ha approvato Columvi ( Glofitamab-gxbm; Glofitamab ) per il trattamento dei pazienti adulti affetti da linfoma diffuso a grandi cellule B ( DLBCL ) ...


Il trattamento con il coniugato anticorpo-farmaco ( ADC ) Brentuximab vedotin ( Adcetris ) in combinazione con il regime AVD, costituito da Doxorubicina, Vinblastina e Dacarbazina ( A+AVD ) ha dimostr ...


L'infezione cronica da virus dell'epatite C ( HCV ) è stata inequivocabilmente associata a un ampio spettro di disordini linfoproliferativi dei linfociti B, che vanno dalla crioglobulinemia mista ai l ...


Secondo una ricerca, i pazienti con leucemia acuta o sindrome mielodisplastica in uno stato attivo hanno sperimentato una gravità COVID-19 significativamente maggiore, ma non una mortalità più elevata ...


Uno studio ha descritto gli effetti della vaccinazione contro SARS-CoV-2 sulla conta piastrinica dei pazienti con trombocitopenia immunitaria ( ITP ) de novo e preesistente, compresi gli esiti dello s ...


Un'analisi ad interim dello studio di fase 3 IKEMA ha dimostrato che l'associazione Isatuximab [ Sarclisa ] - Carfilzomib [ Kyprolis ] - Desametasone ha migliorato significativamente la sopravvivenza ...


Lo studio clinico di fase 1 NP30179 ha mostrato che l'anticorpo bispecifico che coinvolge le cellule T, Glofitamab, ha indotto tassi di risposta superiori al 50% nei pazienti con linfoma follicolare ( ...


I risultati dell’analisi a 5 anni dello studio ECHELON-2 hanno mostrato che il coniugato anticorpo-farmaco Brentuximab vedotin ( Adcetris ) associato alla chemioterapia con Ciclofosfamide, Doxorubici ...


Sono stati presentati i dati dell'analisi primaria dello studio di fase 2 ZUMA-5, che ha valutato l'efficacia e la sicurezza di Axicabtagene ciloleucel ( Yescarta ), una terapia a cellule T autologhe ...


I dati dello studio di fase 2 CAPTIVATE hanno indicato che Venetoclax ( Venclyxto ) di prima linea più Ibrutinib ( Imbruvica ) induce una profonda remissione della malattia residua minima ( MRD ) senz ...


I risultati di uno studio di fase 3 hanno mostrato che la monoterapia con Blinatumomab ( Blincyto ) come terapia di consolidamento prima del trapianto allogenico di cellule staminali ematopoietiche ( ...


JNJ-68284528 ( JNJ-4528 ) è una terapia CAR-T contenente 2 anticorpi a singolo dominio diretti verso BCMA ( antigene di maturazione delle cellule B ). Sono stati presentati i risultati aggiornati d ...


Uno studio clinico di fase I/II ha mostrato che il trattamento concomitante di Ibrutinib ( Imbruvica; inibitore BTK ) con la terapia CAR-T JCAR014 mirata a CD19 è risultato ben tollerato e ha portato ...


Sono stati presentati i nuovi dati di efficacia e sicurezza dallo studio clinico in corso di fase I/II mirato alla sperimentazione del farmaco orale Enasidenib ( Idhifa ) nei pazienti con leucemia mie ...